terra_005

Le sfide di oggi sono grandi opportunità di crescita.

Ogni giorno si presentano occasioni per lasciare una traccia positiva sul futuro del Pianeta e dell’Umanità.

Occorre un patto fra scienza e l’Antica Sapienza dei testi sacri di ogni era e di ogni continente, per dare origine ad una civiltà mondiale, equilibrata, sostenibile, basata equità e giustizia.

La ricerca di un sistema di valori universali, di un nuovo paradigma atto a promuovere una civiltà mondiale è il “progetto” su cui l’uomo di questo secolo è chiamato a partecipare attivamente.

Il processo di crescita dell’Umanità è di natura spirituale. A questo scopo nel corso della storia si sono succeduti molti Educatori, Maestri di Vita per presentare agli uomini modelli di comportamento atti a favorire una crescita materiale, intellettuale e spirituale.

C’è un filo conduttore, una sorta di convergenza, nella storia dell’Umanità, nel suo pensiero, nel succedersi delle civiltà, che va riconosciuto come tale. L’Umanità oggi può finalmente conoscere e riconoscere se stessa, come un’entità, che ha una sua “vita” evolutiva, indipendente e unitaria. Tale conoscenza e riconoscimento è essenziale per l’influenza e le ricadute delle scelte di oggi sulle generazioni che verranno.


viso dipinto